Quotidiano Nazionale logo
26 mar 2022

Madre e figlia sparite nel nulla da sette giorni

Mamma Annalisa è scappata e ha portato via anche la piccola Cora che ha 10 anni. Dove si trovino la mamma - che ha 39 anni - e la figlia non si sa. I carabinieri le stanno cercando e dalla prefettura chiedono aiutato per ritrovarle. Annalisa sta attraversando un momento difficile: si è separata dal marito e papà di Cora che ora è in carico agli assistenti sociali comunali ma potrebbe essere affidata al padre. Nei giorni scorsi un giudice del tribunale dei minori avrebbe dovuto decidere proprio la sorte di Cora. In aula però Annalisa non si è presentata e a casa sua a Olgiate Molgora non c’è e non c’è neppure Cora. Si sarebbero allontanate da una settimana e Annalisa avrebbe pianificato la fuga nei minimi dettagli, disdettando per tempo il contratto di affitto dell’abitazione dove abitava e pure le utenze domestiche di luce, gas e telefono. Sia il suo cellulare sia quello della figlia suona muto e risulta irraggiungibile. "Probabilmente si è allontanata per paura di perdere Cora – spiega il sindaco Giovanni Battista Bernocco -. Speriamo solo che non peggiori ulteriormente la situazione e che torni presto a Olgiate, per il bene di Cora e per lasciarsi aiutare come già stavamo facendo". Più trascorre il tempo, più aumenta la paura che possa essere capitato magari qualcosa di brutto. "Annalisa è alta 1 metro e 75 – spiegano dalla prefettura -. Ha corporatura esile, capelli castani ed occhi azzurri, presenta diversi tatuaggi in particolare uno raffigurante un serpente sul dito anulare della mano sinistra ed un altro sulla spalla destra. La piccola Cora è alta circa 135 cm, pesa circa 35 chili, di corporatura esile, capelli lunghi di colore castano chiaro, occhi azzurri, carnagione chiara. Chi può fornire contributi utili alle ricerche, è pregato di contattare i carabinieri del Comando provinciale". D.D.S.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?