Quotidiano Nazionale logo
12 mar 2022

Livigno, motoslitta si ribalta e finisce in un fossato: morto milanese, ferita la moglie

Il mezzo cingolato ha poi preso fuoco. L'incidente è avvenuto non lontano dalla strada statale 301 del Foscagno

michele pusterla
Cronaca
Una motoslitta in una foto d'archivio. ANSA / DINO PANATO
Una motoslitta (foto archivio)

Livigno, 12 marzo 2022 - Tragedia nella tarda mattinata di oggi, sabato 12 marzo, a Livigno, in Alta Valtellina.  In due noleggiano una motoslitta nella località turistica della provincia di Sondrio e mentre percorrono un tratto innevato, non lontano dalla strada statale 301 del Foscagno, il mezzo cingolato si ribalta, finisce in un fossato e prende fuoco.

Nel rogo dovuto al tragico incidente è morta una delle due persone a bordo (un uomo di 66 anni residente nel Milanese). Ferita in maniera grave anche la moglie, di 65 anni. Quest'ultima è stata trasferita in elisoccorso all'ospedale di Bergamo. La sua prognosi è riservata. Sul posto i Vigili del fuoco, i sanitari di Areu e le forze dell'ordine per i primi rilievi dell'accaduto. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?