Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

La contromisura? Verande ristrette

Si eliminano tavoli per far fronte alle carenze di collaboratori

APRICA

La Valtellina deve buona parte del suo Pil (la sua ricchezza) al turismo, ma il comparto sta soffrendo. Gli imprenditori non trovano personale per le loro attività. Terra di confine, deve fare fronte agli stipendi pesanti in franchi della vicina Svizzera. La Valchiavenna soprattutto e il Tiranese sono le zone che danno centinaia di lavoratori alla Confederazione.

Restando nel Tiranese, registriamo il caso di Aprica, dove imprenditori hanno ridotto i posti in sala e nelle verande per mancanza di personale. I clienti ci sarebbero, ma mancano i camerieri. Da qui l’eliminazione dei tavoli. Intanto baristi, ristoratori e albergatori puntano il dito contro il reddito di cittadinanza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?