Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
30 gen 2022

In 36 giorni un milione di contagi

Ma il Covid uccide di meno: crolla il numero di vittime per tampone positivo. Omicron si ritira, lenta discesa delle terapie intensive

30 gen 2022
guido bandera
Cronaca

di Guido Bandera Un milione di nuovi casi Covid in poco più di mese: totale, oltre due milioni. E per arrivare al primo milione ci sono voluti due anni di pandemia e 37mila morti. Di cui (soltanto) 2.145 nel periodo fra il 24 dicembre e il 29 gennaio. La fotografia, fra tante ombre e qualche luce, della quarta ondata del virus in Lombardia, dominata dalla variante Omicron, è tutta qui. Un’esplosione incredibile di contagi nella regione che ha fatto raddoppiare il totale dei positivi nell’arco di trentacinque giorni e un numero di vittime che per fortuna non è esploso, ma in proporzione è crollato. Perché fino alla fine del 2021, con 35.854 decessi totali su 1 milione di casi Covid ufficiali l’incidenza dei morti era di uno ogni 28 tamponi positivi. Questo rapporto è crollato nell’arco dell’ultimo mese, raggiungendo nell’arco degli ultimi giorni un rapporto di un decesso ogni 466 positivo. Portando così in basso la media totale da inizio pandemia a quota una vittima ogni 54 casi Covid. Un’altra conferma di come il virus sia senza dubbio più capace di infettare, ma assai meno letale di quanto fosse in passato. Merito dei vaccini che riescono a proteggere dalle conseguenze più serie dell’infezione da SarsCov2. Altra conferma di questa dinamica giunge dall’analisi dei dati delle terapie intensive. Che da diversi giorni continuano a svuotarsi. Si era partiti a quota 164 alla vigilia di Natale, si era saliti al massimo nella settimana fra il 19 e il 24 gennaio, dove è stato toccato il picco di 268 persone ricoverate in Rianimazione e poi, lenta, è cominciata una discesa che si conferma timida ma costante in questi giorni. Sulla dinamica dei decessi ancora si conta un costante aumento. Ma per fortuna, svincolato dalla crescita dei contagi. Ieri, sulla base dei dati di venerdì, risultavano ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?