Concluso il corso di karate. Consegnato l’attestato a 96 allievi

Buglio in Monte, i partecipanti delle scuole impegnati da ottobre "Uno sport che forma i giovanissimi aiutandoli a crescere con disciplina" .

Concluso il corso di karate. Consegnato l’attestato a 96 allievi
Concluso il corso di karate. Consegnato l’attestato a 96 allievi

Un progetto di karate, rivolto a giovanissimi, iniziato nel mese di ottobre, si è concluso in questi giorni di dicembre.

In collaborazione con il dirigente scolastico Maria Concetta Rosafio, le maestre e il Comune di Buglio in Monte, guidato dal dinamico sindaco Walter Sterlocchi, le lezioni sono state a cadenza settimanale e hanno riscosso un notevole successo di partecipazione e non solo. "Lo abbiamo organizzato nella bella palestra Palaghelfi della scuola primaria di Villapinta, frazione di Buglio in Monte - spiega l’istruttore Roberto Baroli, 60 anni, che nella vita svolge un’altra attività ma ha una grande passione per questo sport -. Il corso formativo ha coinvolto tutte le classi, per un totale di ben 96 bambini. E, nei giorni scorsi, l’iniziativa che ha potuto contare sulla piena collaborazione delle istituzioni scolastiche e comunali, si è conclusa con la consegna degli attestati di partecipazione ai ragazzini e ragazzine felicissimi dell’esito. Si tratta di uno sport che aiuta tanto nella formazione e nell’educazione di ciascuno e sono stato contento di avere dedicato il mio tempo libero nel promuoverlo". Mi.Pu.