Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
18 mag 2022

Cabine allo Stelvio tutte nuove Per gli amanti delle discese

Umberto Capitani: "Abbiamo sostituito quelle del primo troncone della funivia"

18 mag 2022
Le cabine. più moderne hanno una. portata di 50 sciatori. ciascuna
Le cabine. più moderne hanno una. portata di 50 sciatori. ciascuna
Le cabine. più moderne hanno una. portata di 50 sciatori. ciascuna
Le cabine. più moderne hanno una. portata di 50 sciatori. ciascuna
Le cabine. più moderne hanno una. portata di 50 sciatori. ciascuna
Le cabine. più moderne hanno una. portata di 50 sciatori. ciascuna

Conto alla rovescia al Passo Stelvio che tra una decina di giorni, esattamente il 28 maggio, aprirà le piste a turisti e atleti delle nazionali dando il via ad un’altra entusiasmante stagione estiva dedicata allo sci alpino. Dopo i grandi lavori effettuati nel 2021, forse meno visibili al pubblico, quest’anno si è proceduto alle "normali" revisioni degli impianti con una grande novità. "Abbiamo sostituito le cabine del primo troncone della funivia con due più moderne della portata di 50 posti ciascuna - spiega il direttore Umberto Capitani - . Inoltre abbiamo provveduto all’aggiornamento completo di carrelli e sospensioni. I prossimi lavori riguarderanno l’ammodernamento della struttura di valle". Le precipitazioni nevose non sono state particolarmente abbondanti ma per gli sciatori il manto nevoso, a partire dal 28 maggio, sarà praticamente perfetto. "A livello di neve non possiamo dire che ce ne è in esubero, ma la situazione è buona. È chiaro che la speranza è quella che nel corso della stagione ce ne siano altre e copiose". Ma che stagione vi aspettate? Gli appassionati di sci, oltre che alcune squadre nazionali e gli atleti degli sci club, non vedono l’ora di rimettere gli attrezzi del mestiere ai piedi e scendere dalle piste per una sciata estiva. "L’anno scorso, a parte le norme anti Covid da rispettare, è stata una stagione positiva, speriamo che questa sia ancora migliore". Data da segnare, l’apertura del Passo venerdì.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?