Sondrio, cambio insegna Auchan-Conad: plauso ai dipendenti

Tra i primi a formalizzare il passaggio frutto dell'accordo tra il brand italiano e quello francese, l'esercizio di via Chiesa inaugura il nuovo corso mantenendo la sua forza lavoro.

Sondrio, i dipendenti del nuovo Conad City

Sondrio, i dipendenti del nuovo Conad City

Sondrio, 5 febbraio 2020 - Sono diversi in provincia di Sondrio i cambi di insegna conseguenti all'accordo Conad - Auchan. Tra i primi l'ormai ex Auchan di via Chiesa 2/6 nel capoluogo, riconvertito in breve tempo grazie anche all'impegno degli addetti, 13 in tutto, che con la nuova gestione hanno mantenuto le rispettive posizioni. I dipendenti hanno collaborato alla riorganizzazione completa del punto di vendita affinché potesse riaprire nei tempi prefissati. Ora l'esercizio, che ha inaugurato la sua nuova veste mercoledì 5 febbraio 2020, si chiama Conad City. «Prosegue il piano delle aperture frutto delle nuove politiche di crescita e sviluppo intraprese da Conad Centro Nord in Lombardia», sottolinea l’amministratore delegato di Conad Centro Nord Ivano Ferrarini. «Un territorio in cui vogliamo essere sempre più il punto di riferimento per convenienza, qualità e servizi. Crediamo in questo impegno che rappresenta l’elemento chiave alla base dei successi ottenuti dalla nostra insegna», continua.

«Un doveroso ringraziamento va a tutti coloro che hanno lavorato con grande professionalità e collaborazione per permettere la riapertura con le nuove insegne in tempi brevi e con obiettivi così sfidanti», aggiunge. Nel Conad City di via Chiesa, che si sviluppa su una superficie di vendita 496 metri quadri ed è aperto con orario continuato da lunedì a sabato dalle 8 alle 20 e la domenica dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.30, il cliente trova 4 casse e i reparti ortofrutta, banco carni e pesce a libero servizio, salumi e latticini, forno con doratura del pane, surgelati, alimentari confezionati, gusto e benessere (con prodotti biologici, senza glutine, senza lattosio), cura della persona e della casa, generi vari. Altri esercizi coinvolti nell'operazione Conad - Auchan sono, sempre a Sondrio, quelli di via Merizzi e via De Simoni che, invece, cambiano l'insegna in Carrefour (che ha già un presidio in quel di Poggiridenti) e i due di Tirano e Talamona che da Margherita passano a Unes. In tutti dovrebbero essere garantiti i posti di lavoro esistenti.