Area dissequestrata, si parte . Rinasce l’ex Foro Boario. Previsti palestra e parcheggi

Tirano, lavori assegnati alla ditta Cossi Costruzioni per un importo di 406.123 euro. Sorgerà un piccolo campus che potrà ospitare quasi seicento iscritti dell’istituto Pinchetti.

Area dissequestrata, si parte . Rinasce l’ex Foro Boario. Previsti palestra e parcheggi

Area dissequestrata, si parte . Rinasce l’ex Foro Boario. Previsti palestra e parcheggi

Una nuova palestra, un campetto polifunzionale all’aperto e un parcheggio pubblico in superficie per riqualificare la zona dell’ex Foro Boario. Questi, in sintesi, i lavori che daranno un volto nuovo a questa zona della cittadina aduana ma in generale a tutta Tirano con alcune strutture molto importanti.

È l’ultimo “lascito“ dell’ex sindaco Franco Spada che è uscito di scena, non presentandosi a questa tornata elettorale, cedendo lo scettro del comando a Stefania Stoppani, nuovo sindaco tiranese che ha vinto con un buon margine le elezioni davanti all’ex vicesindaco Sonia Bombardieri e a Marco Agutoli. E sarà proprio la nuova amministrazione a guidare le operazioni di realizzazione di queste tre opere utili per la cittadinanza e per le società sportive tiranesi. I lavori di recupero dell’area dell’ex Foro Boario sono stati aggiudicati nei giorni scorsi alla ditta Cossi Costruzioni per un importo complessivo pari a 406.123 euro. Il Foro Boario, due anni e mezzo fa e precisamente nel febbraio 2022, è stato oggetto di un sequestro, per presunte irregolarità nell’area di cantiere, che poi non ha portato a nulla ma che ha rallentato la procedura per l’aggiudicazione dei lavori e quindi la "nascita" delle tre strutture: una palestra, un campetto e un parcheggio. A metà febbraio del 2024 l’area è stata dissequestrata consentendo all’ex amministrazione comunale di procedere con le varie procedure necessarie per riqualificare la zona. In aprile il consiglio comunale ha approvato, all’unanimità e quindi con maggioranza e minoranza unite, il progetto di fattibilità di recupero dell’ex Foro Boario. Il campetto verrà realizzato nei pressi dell’istituto Ipia del Pinchetti, tra la struttura scolastica e la nuova palestra. Un piccolo campus fruibile sia dai quasi 600 iscritti al Pinchetti sia dalle associazioni sportive e dalla cittadinanza. Poi, come annunciato dal presidente della Provincia Davide Menegola (foto), si attende il via dei lavori della nuova palestra Ipia Pinchetti, assegnati, ormai tre anni fa, ad un pool di imprese, per una somma complessiva di 1.808.552 euro.

Fulvio D’Eri