Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 mag 2022

Al via lo sgombero della neve Per riaprire la Forcola ai turisti

Sono iniziati i lavori di pulizia anche dal ghiaccio. E si pensa che sui due versanti. il passo sia ok dal 6 giugno

15 mag 2022
Il. passo della Forcola come si presenta in questi giorni prima della riapertura
Il. passo della Forcola come si presenta in questi giorni prima della riapertura
Il. passo della Forcola come si presenta in questi giorni prima della riapertura
Il. passo della Forcola come si presenta in questi giorni prima della riapertura
Il. passo della Forcola come si presenta in questi giorni prima della riapertura
Il. passo della Forcola come si presenta in questi giorni prima della riapertura

Sono iniziati gli interventi di sgombero della neve e del ghiaccio caduti durante l’inverno sulla strada che dal paese sale fino al Passo della Forcola, a 2.351 di quota, che dovrebbe essere riaperto il prossimo 6 giugno. Il Comune ha affidato i lavori alla ditta G.S. Srl che sotto la supervisione dei tecnici effettuerà gli interventi di rimozione, ma rigorosamente sotto la supervisione degli agenti della Polizia Locale i quali, in caso di pericolo di slavine e valanghe sono autorizzati a sgomberare immediatamente l’area. L’autorizzazione al transito riguarda i soli mezzi adibiti ai lavori mentre è assolutamente vietato il transito degli altri mezzi privati che sarà autorizzato solo quando la strada che sale verso il passo sarà completamente sgombra da neve e ghiaccio. Naturalmente la stessa cosa andrà fatta sull’altro versante del passo, in Engadina nel territorio di Poschiavo dove gli interventi prenderanno il via domani partendo da La Motta.

"La strada del passo della Forcola di Livigno è parzialmente innevata – si legge nella relazione dei tecnici del Canton Grigioni che il 6 maggio hanno compiuto un sopralluogo -. Le temperature primaverili aumentano lo scioglimento della neve. I pendi si sono scaricati e quindi non dovrebbe esserci pericolo di valanghe". L’apertura della Forcola coinciderà con l’avvio della stagione estiva che attende l’arrivo dei turisti e il tutto esaurito o quasi negli alberghi. R.C.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?