STEFANO ZANETTE
Cronaca

Voghera, rubano due auricolari bluetooth e poi scaraventato a terra la guardia giurata: arrestati per rapina

Due uomini bloccati dai carabinieri dopo il raid all’Esselunga di viale Montebello

Carabinieri di Voghera in azione

Carabinieri di Voghera in azione

Voghera (Pavia), 17 settembre 2023 - Volevano rubare due auricolari Bluetooth ma sono finiti in carcere, per tentata rapina impropria. Due uomini, un senegalese di 38 anni e un romeno di 28 anni, sono stati arrestati dai carabinieri nel pomeriggio di ieri, sabato 16 settembre. Erano circa le 17.30 quando i due, all'interno del supermercato Esselunga in viale Montebello a Voghera, sono stati notati aggirarsi con fare sospetto tra gli scaffali, dai quali hanno preso i due auricolari Bluetooth. Ma quando sono arrivati alle casse hanno cercato di uscire senza pagare e sono stati intercettati dal personale di vigilanza che già li stava tenendo sotto controllo. Una volta scoperti, i due non hanno però desistito dal loro intento, anzi hanno spintonato il vigilante per guadagnarsi la fuga, facendolo cadere a terra e trasformando così il banale furto in una ben più grave rapina impropria. Rimasta però tentata, perché nel frattempo erano state allertate le forze dell'ordine e sul posto è arrivata in breve una pattuglia dei carabinieri di Voghera. I due presunti responsabili sono stati quindi arrestati in flagranza e portati in carcere in attesa dell'udienza di convalida, con eventuale giudizio per direttissima, in programma per domani, lunedì 18 settembre, in Tribunale a Pavia. I due auricolari sono stati recuperati e restituiti.