Spaccio di hashish (Foto di repertorio Germogli)
Spaccio di hashish (Foto di repertorio Germogli)

Vigevano, 10 marzo 2018 - Lo hanno sorpreso in via Farin, in pieno centro cittadino, mentre smerciava hashisc. T.M., 41 anni, tunisino, è stato arrestato ieri pomeriggio dagli agenti della polizia locale da alcuni giorni impegnati nell'Operazione Scorpion che ha come obiettivo il presidio del territorio.

Nell'appartamento che il pusher aveva occupato abusivamente poco distante, gli uomini del comandante Pietro Di Troia hanno ritrovato una modica quantità di droga e 90 euro. Ma grazie al fiuto di uno dei cani dell'unità cinofila, in un vano ricavato tra i gradini, sono stati trovati 75 grammi di hashisc divisi in 20 panetti. L'arresto del tunisino è stato convalidato questa mattina dal Gip di Pavia che ha disposto a suo carico il divieto di dimora a Vigevano e poi ha rinviato il procedimento. Quello di ieri è il terzo arresto eseguito dalla polizia locale nell'ultimo mese, il secondo nella zona di via Farini.