STEFANO ZANETTE
Cronaca

Vigevano, truffata coppia di anziani coniugi: finto tecnico e finto carabiniere rubano gli ori di famiglia

I due hanno convinto le vittime con il solito copione: controlli urgenti alle tubature

I due anziani hanno poi denunciato la truffa ai veri carabinieri

I due anziani hanno poi denunciato la truffa ai veri carabinieri

Vigevano (Pavia), 20 settembre 2023 - Coppia di anziani coniugi truffata da un finto tecnico dell'acquedotto e da un falso carabiniere. È successo a Vigevano, in pieno centro città, nella mattinata di ieri, martedì 19 settembre. I due anziani, entrambi ultrasettantenni, sono purtroppo cascati nel tranello teso dal finto tecnico, che si è presentato nell'abitazione millantando di dover fare urgenti controlli alle tubature per un imminente pericolo, supportato dal complice, che spacciandosi per un militare ha tranquillizzato le vittime rendendo la truffa ancor più difficile da evitare.

Con le purtroppo consuete modalità, i due truffatori sono riusciti a raggirare i due anziani e a impossessarsi di alcuni gioielli d'oro, in particolare fedi e catenine, per un valore che non è stato quantificato con precisione ma non sarebbe particolarmente ingente, certo inferiore al valore affettivo che hanno sempre i gioielli di famiglia. Un trauma per l'anziana coppia, che s'è resa conto del raggiro solo quando i due impostori erano ormai fuggiti con il bottino e ha solo potuto denunciare l'accaduto ai veri carabinieri, che hanno avviato indagini per cercare di individuare i responsabili. Di certo professionisti che hanno recitato un copione ben collaudato, non a caso illustrato anche tra i più ricorrenti nell'opuscolo, realizzato dal Comando provinciale dei carabinieri e dalla Provincia di Pavia, distribuito negli incontri con gli anziani organizzati dall'Arma proprio per contrastare le truffe ai danni di anziani.