Quotidiano Nazionale logo
22 feb 2022

"Tasse illegittime" Ateneo trascinato davanti al Tar

L’Unione degli universitari trascina nuovamente l’Ateneo pavese davanti al Tar denunciando le tasse illegittime che chiede ai propri studenti. Secondo il Coordinamento per il diritto allo studio (Udu), infatti, ci sarebbe stato l’ennesimo sforamento delle tasse richieste per l’anno corrente e per questo vorrebbe il rimborso di 2,4 milioni di euro. "Dal 2020 chiediamo un abbassamento dei contributi universitari - dice Simone Agutoli, segretario del Coordinamento -. L’innalzamento della no-tax area nazionale ha annullato il vantaggio di Pavia: avere una delle più alte percentuali di studenti esentati dai contributi. Di conseguenza l’Università è scivolata in fondo alle classifiche nazionali e si colloca al 6° posto per il maggior gettito pro capite derivante dai contributi studenteschi e al 2° per il maggior gettito pro capite dagli studenti in corso. E’ una tassazione fuori legge". M.M.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?