Incidente a San Martino Siccomario
Incidente a San Martino Siccomario

San Martino Siccomario (Pavia), 21 settembre 2020 -  Pare che fosse in sorpasso e non s’è probabilmente accorto in tempo che delle auto erano ferme al centro della carreggiata per svoltare nell’area di servizio. L’impatto della sua moto, una Yamaha custom, contro una Dacia Duster, è stato molto violento e il motociclista, un uomo di 49 anni, è terminato a terra, riportando gravi conseguenze. L’incidente è successo poco prima delle 18, nel tratto urbano della ex-Statale 35 a San Martino Siccomario.

La moto viaggiava in direzione del rondò dello svincolo della Tangenziale Ovest di Pavia. La dinamica dell’accaduto è comunque ancora al vaglio della Polstrada, intervenuta sul posto per i rilievi. Sono state raccolte diverse testimonianze, concordi nella ricostruzione dell’incidente. Pare che le auto ferme per svoltare a sinistra avessero i segnalatori di direzione regolarmente attivati, anche se questi dettagli devono essere verificati dagli accertamenti tecnici. Probabilmente il motociclista stava sorpassando quando all’ultimo ha visto le auto ferme e ha cercato di scartarle sulla destra, finendo però con la moto contro la fiancata destra della Dacia Duster. Nessuno a bordo delle auto è rimasto ferito, né sulla Duster né sull’altra vettura che la precedeva. Il 49enne è invece stato trovato dai soccorritori privo di sensi, rianimato a lungo prima di essere stabilizzato e trasportato con la massima urgenza al Policlinico San Matteo, ricoverato in gravi condizioni.