Pavia, rischia di morire soffocato da un boccone di carne: 52enne in rianimazione

Mezzana Rabattone, l’uomo stava cenando assieme alla moglie e ad alcuni amici nella taverna della sua abitazione quando un pezzo di carne è finito nella trachea, ostruendola. Salvato dagli operatori del 118, è in prognosi riservata al San Matteo

I soccorsi

I soccorsi

Pavia, 4 settembre 2023 – Ha rischiato di morire soffocato durante la cena, sabato sera nella taverna della sua abitazione di Mezzana Rabattone, nel Pavese. L'uomo, un camionista di 52 anni, è ora ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione del Policlinico San Matteo di Pavia. A darne notizia è oggi la stampa locale. L'uomo stava cenando assieme alla moglie e ad alcuni amici. 

Secondo una prima ricostruzione, un boccone di carne è finito nella trachea, ostruendola. Sul posto sono subito intervenuti gli operatori del 118, che con una manovra sono riusciti a disostruire la trachea. L'uomo è stato rianimato e trasferito in ambulanza in ospedale, dove si trova attualmente in prognosi riservata. Le sue condizioni sono considerate stazionarie.