Landriano, dà in escandescenza e accoltella passeggero sul pullman

Trentottenne ferito in modo superficiale nei pressi della fermata di via Milano. Sul posto soccorritori del 118 e carabinieri

Un pullman
Un pullman

Landriano (Pavia), 24 gennaio 2024 - E' stato ferito sul pullman, da un altro passeggero che ha dato in escandescenze. Un uomo di 38 anni è stato soccorso nella mattinata di oggi, mercoledì 24 gennaio, alla fermata di via Milano a Landriano, poco dopo le 11. L'episodio violento è accaduto sul mezzo del servizio extraurbano del trasporto pubblico locale.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi sanitari di Areu, che con l'ambulanza in codice giallo hanno poi trasportato il ferito all'ospedale di Melegnano: le sue condizioni per fortuna non risultano particolarmente gravi, per una ferita da arma da taglio, pare inferta con un coltellino, che ha provocato sanguinamento, ma è poi risultata superficiale. Alla fermata del pullman sono intervenuti anche i carabinieri, della Compagnia di Pavia, che hanno ricostruito l'accaduto e subito proceduto all'identificazione del presunto responsabile, ancora in attesa della valutazione su eventuali provvedimenti.

Si tratterebbe di un uomo già noto alle forze dell'ordine, anche per un recente precedente violento avvenuto sempre a Landriano. E anche l'episodio di oggi sarebbe legato a problemi psichiatrici del presunto responsabile. Gli accertamenti dei militari sono comunque ancora in corso, nel massimo riserbo sempre tenuto sia dalle forze dell'ordine che dalla Procura di Pavia.