Pavia, a fuoco un alloggio di via De Motis: tre intossicati

Non si conoscono ancora le cause del rogo, si sa soltanto che le scale erano avvolte da una quantità di fumo nero

Vigili del fuoco (Foto di repertorio)

Vigili del fuoco (Foto di repertorio)

Pavia, 28 febbraio 2024 – Non c’è pace per via De Motis. Ieri notte in un appartamento al secondo piano della palazzina del civico 2/A si è sviluppato un incendio. Non si conoscono ancora le cause del rogo, si sa soltanto che le scale erano avvolte da una quantità di fumo nero. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, la polizia locale e anche i sanitari del 118 che hanno soccorso tre persone rimaste intossicate. Non solo, è stato salvato anche un gattino che era rimasto bloccato in casa.

Anche nella palazzina di fronte ormai tre anni fa era rimasto bloccato il gatto di una famiglia. In quel caso tutti i nove alloggi erano stati sgomberati in fretta e furia a causa di un improvviso cedimento delle fondamenta dell’ultimo edificio della via, che si affaccia su via Trecourt. Allora attorno a mezzogiorno i residenti avevano sentito dei rumori ed erano dovuti scappare perché lo stabile si era come “piegato” da un lato e si temeva un crollo. In questo caso, fortunatamente, si situazione appare meno grave, ma è ancora tutta da chiarire.