Cilavegna, anziano di 72 anni trovato morto nel canale Sella

L’uomo risiedeva con la famiglia in zona. Il rinvenimento nel tardo pomeriggio di oggi

Vigili del fuoco al lavoro (foto di repertorio)

Vigili del fuoco al lavoro (foto di repertorio)

Cilavegna, 1 febbraio 2024 – Ad essergli fatale è stato tutta probabilità un malore che lo ha colto mentre si trovava in aperta campagna non lasciandogli il tempo di chiedere soccorso. Il corpo senza vita di uomo di 72 anni è stato recuperato dai vigili del fuoco nel tardo pomeriggio di oggi nelle acque del canale Quintino Sella, che scorre nelle campagne tra Cilavegna e Gravellona Lomellina, dove il pensionato morto abitava con la famiglia.

Al momento sulle cause del decesso non ci sono ancora certezze ma l’ipotesi più accreditata è quella del malore. I carabinieri stanno lavorando anche per capire il punto esatto nel quale l’anziano è caduto nelle acque del canale che in questo periodo ha una portata d’acqua e una corrente tali da poter aver trascinato il corpo da un punto più a monte rispetto a quello del ritrovamento.