STEFANO ZANETTE
Cronaca

Furto a Cassolnovo, ladri entrano in casa e mettono tutto a soqquadro. Ma il bottino è di pochi spiccioli

Pavia, raid in via dei Baldacchini. I carabinieri di Vigevano chiamati dai proprietari: hanno trovato forzata la porta finestra del soggiorno

Ladri in azione in una casa (Foto archivio)

Ladri in azione in una casa (Foto archivio)

Cassolnovo (Pavia), 3 marzo 2024 - Hanno trovato l'abitazione messa completamente a soqquadro dai ladri, che però non hanno trovato in casa nulla di prezioso da rubare e si sono dovuti accontentare di portare via i pochi soldi in contanti, solo qualche decina di euro, lasciando però l'ulteriore danno alla porta finestra del soggiorno, forzata per introdursi nell'abitazione.

I padroni di casa hanno scoperto di essere stati derubati al loro rientro, verso le 19 di ieri, sabato 2 marzo, dopo essere stati assenti per tutto il pomeriggio, dalle 14 circa. A Cassolnovo, in via dei Baldacchini, sono quindi intervenuti i carabinieri della Compagnia di Vigevano, che hanno effettuato il sopralluogo nell'abitazione, ma quando ormai i ladri erano già fuggiti, probabilmente già da alcune ore, riuscendo così a far perdere le proprie tracce con un magro bottino.

Forse proprio nel fallito tentativo di trovare oggetti preziosi e in particolare gioielli d'oro, gli ignoti malviventi hanno messo sottosopra tutte le stanze dell'abitazione, una casa indipendente, rubando alla fine solo poche decine di euro in contanti. Una situazione che si ripete purtroppo spesso, quando i ladri non trovano nulla di prezioso da rubare, lasciando alle vittime la casa devastata.