Armadio blindato rubato a Cilavegna, abbandonato dai ladri in campagna: dentro c’erano 4 fucili

Pavia, trovato da cacciatore che portava a spasso il cane. Le armi restituite al proprietario

carabinieri
carabinieri

Cilavegna, 24 novembre 2023 – Un armadietto blindato sradicato e gettato nelle campagne non poteva passare inosservato. E un cacciatore che stava portando il proprio cane a fare una passeggiata attorno a via Vernazzola ieri pomeriggio se n’è accorto e ha lanciato l’allarme ai carabinieri di Gravellona Lomellina che hanno ritrovato all’interno quattro fucili di marca Beretta e li hanno restituiti al proprietario.

Le armi erano state rubate martedì in una casa indipendente di via Milano a Cilavegna. I ladri avevano forzato il cancello pedonale e la porta di ingresso. Una volta entrati avevano sradicato l’armadio blindato dal muro portandoselo via insieme ai quattro fucili da caccia che erano custoditi. Ieri le armi sono state recuperate e riportate a casa. Lo stesso era accaduto anche a Cassolnovo dove 15 fucili da caccia legalmente custoditi in quel caso erano stati rubati in un’abitazione di via IV novembre.

Poco dopo la refurtiva è stata abbandonata in un fossato. Anche in quell’occasione era stato un cittadino di passaggio a notare le armi e a lanciate l’allarme ai carabinieri che, dopo i controlli, hanno provveduto alla restituzione.