Quotidiano Nazionale logo
29 gen 2022

Abbandono d’incapace L’udienza va a febbraio

La moglie 46enne in stato di alterazione a causa dell’alcol ingerito era stata lasciata dal marito sola a piedi lungo la strada provinciale tra le località Sforzesca di Vigevano e Belcreda di Gambolò, nel luglio 2018: fu investita da un passante e uccisa. Il marito che l’aveva lasciata lì è a processo per il reato di abbandono d’incapace, da cui sarebbe derivata la morte della donna. Ieri era prevista l’udienza in Tribunale a Pavia, ma è stata rinviata al 18 febbraio per legittimo impedimento di uno dei giudici della Corte. In quell’occasione potrebbe essere sentito il conducente della vettura che investì la donna.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?