MICHAEL CUOMO
Monza Calcio

El Shaarawy beffa il Monza: la Roma passa 1-0 nel recupero

I brianzoli, ordinati e coraggiosi, non si scompongono nemmeno dopo l’espulsione di D'Ambrosio. Ma al 91’ l’azzurro trova il gol partita per i padroni di casa

Il gol-partita di El Shaarawy

Il gol-partita di El Shaarawy

Il muro del Monza cade solo al 90’: solo El Shaarawy riesce a risolvere un mezzogiorno di fuoco per Josè Mourinho, che poteva avere il triste sapore di un brodino - il pareggio strappato - e che invece assume il dolce inaspettato che riporta il palato alle attese del pre campionato. Finisce 1-0, con espulsi in campo e panchina, con nervosismo dentro e fuori dal campo, con spettacolo da due prospettive diverse.

Da un lato l’idea di calcio di Raffaele Palladino: squadra ordinata, manovra coraggiosa. Contro una Roma tutta dietro, brava a chiudere ogni spazio e pronta a ripartire. Due volte Di Gregorio ci mette una pezza: prima su colpo di testa a botta sicura di Aouar, poi su zampata di Belotti respinta col piede in perfetto stile calcetto. L’episodio che cambia la partita è al 41': D'Ambrosio, ammonito, prende palla e gamba di Belotti. Per Ayroldi è doppio giallo. Monza non ci sta, ma l'inerzia brianzola non cambia: nella ripresa Rui Patricio dice "no" due volte a Birindelli, dall'altra parte Azmoun e Lukaku trovano il palo. La partita la fa Palladino con Vignato che entra e crea scompiglio, ma El Shaarawy fa meglio: entra e segna liberando l'area da un batti e ribatti.

Il finale concitato porta il cronometro oltre i 100 minuti, Mourinho porta l'indice alla bocca, mima un pianto verso la panchina avversaria e viene accompagnato all'uscita. A Palladino resta un mix di emozioni contrastanti: il rammarico per lo zero ai punti, l'orgoglio per il carattere e la forza della sua squadra. ROMA-MONZA 1-0 (0-0) ROMA (3-5-2): Rui Patricio 6.5; Mancini 6, Cristante 5.5, Ndicka 6.5; Karsdorp 5.5 (73’ Zalewski 6.5), Bove 5 (63’ El Shaarawy 7), Paredes 6.5, Aouar 6.5, Spinazzola 5 (79’ Kristensen 6); Belotti 5.5 (63’ Asmini 6.5), Lukaku 5. All.: Mourinho 5.5. MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio 7; D’Ambrosio 5, Pablo Marì 6.5, Caldirola 6.5; Pedro Pereira 6 (46’ Birindelli 6.5), Gagliardini 6.5, Pessina 6.5, Kyriakopoulos 6.5 (85’ Donati sv); Colpani 6.5 (65’ Vignato 6.5), Machin 6 (45’+2 Carboni A. 6); Colombo 5.5 (65’ Dany Mota 6). All.: Palladino 7. Arbitro: Ayroldi di Molfetta 5. Marcatore: 90’+1 El Shaarawy. Note: ammoniti Cristante, Mancini e Gagliardini. Espulso al 41’ per doppia ammonizione. Recupero 3’ pt e 7’ st.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su