DARIO CRIPPA
Cronaca

Arcore, donna aggredita per pochi spiccioli in stazione

L’arrivo di alcuni passanti mette in fuga l’uomo poi arrestato dai carabinieri

Arcore (Monza e Brianza 17 aprile 2023 –   Non voleva dargli spiccioli, si è ritrovata aggredita in stazione.

Paura ad Arcore per una tentata rapina con una donna aggredita nel sottopasso. I carabinieri della Compagnia di Monza hanno arrestato in flagranza di reato un 32enne nigeriano.

L’aggressione

Tutto è nato dopo che gli uomini agli ordini del maggiore Emanuele D'Onofri hanno ricevuto una chiamata d'emergenza: una donna terrorizzata era appena stata aggredita da un uomo: quest'ultimo, al rifiuto di consegnargli alcune monete, l'aveva afferrava con forza ai polsi spingendola contro il muro e impedendole di divincolarsi. L'uomo aveva allentato la presa solo quando aveva visto avvicinarsi alcuni passanti, consentendo alla vittima di liberarsi e raggiungere un'amica, che aveva chiesto aiuto al 112.

L’arresto

Dalla descrizione fornita dalla donna, i militari intervenuti erano riusciti ad individuare immediatamente il rapinatore che ancora si aggirava per la stazione e a bloccarlo. L'uomo, irregolare sul territorio, e' stato arrestato in flagranza.

Nel corso del rito per direttissima, il Giudice -su richiesta della Procura di Monza -ha convalidato l'arresto e applicato al trentaduenne (da ritenersi non colpevole fino a sentenza irrevocabile) la misura cautelare del divieto di dimora in questa Regione.