BARBARA APICELLA
Cronaca

Tutti a lezione con Fido. Al Parco per imparare. Apre il “Doggy camp“

Stand informativi, incontri con i professionisti del settore, giochi e attività. Per i padroni di cani sarà anche possibile conseguire il patentino Test Cae1.

Tutti a lezione con Fido. Al Parco per imparare. Apre il “Doggy camp“

Tutti a lezione con Fido. Al Parco per imparare. Apre il “Doggy camp“

Il Parco di Monza diventa per un fine settimana il paradiso per i cani e per i gatti. Due giorni di attività, eventi, stand e soprattutto tante iniziative informative e ricreative. L’appuntamento è per il 22 e 23 giugno nell’area tribuna dell’ex Ippodromo che ospiterà Doggy Camp un evento giunto alla quarta edizione. Dalle 10 alle 19.30, alcuni tra i migliori professionisti del mondo pet a livello nazionale e internazionale saranno presenti per offrire prodotti e servizi pensati per il benessere degli animali. Alla manifestazione parteciperà anche l’Enpa di Monza. Una grande festa durante la quale sarà possibile migliorare il proprio rapporto con l’amato amico a 4 zampe. Per i proprietari di cani sarà anche possibile conseguire il patentino TEST CAE1, rilasciato da giudici nazionali Enci (Ente nazionale cinofilia italiana) in collaborazione con delegazione Enci Monza Corona Ferrea.

In programma anche giochi e attività per i bambini, e un’area ristoro e relax (con food truck) pensata anche per cani e gatti. Ci sono anche laboratori per spiegare ai più piccoli il “linguaggio“ e il comportamento dei cani evitando spiacevoli episodi. Una grande manifestazione anche per conoscere da vicino il mondo del volontariato che si occupa degli animali più sfortunati. Perché, se è vero che rispetto al passato non si assiste più – soprattutto alla vigilia delle vacanze – all’abbandono lungo le autostrade, a Monza e in Brianza sono centinaia i cani e i gatti che vengono ceduti alle associazioni. Così come sempre più spesso ci sono segnalazioni di cani, molte volte senza microchip, trovati vaganti per le strade o nelle aree recintate. Così che durante questa grande fiera si vuole sensibilizzare le persone e magari invogliare qualcuno ad adottare un cane o un gatto attualmente ospitato in canile. Il programma è ricco di attività e workshop organizzati insieme ai numerosi partner ed espositori, come centro cinofilo Amarok, i veterinari del Centro Veterinario Al Lambro, SOS Levrieri. Il biglietto d’ingresso giornaliero garantisce l’accesso a tutte le attività in programma per la giornata e costa 5 euro, l’abbonamento per 2 giorni 8 euro, il pachetto di 5 ingressi interi costa 22 euro. L’ingresso è gratuito per i bambini fino a 12 anni e le persone disabili. I biglietti possono essere acquistati sia in loco, sia online sul sito www.doggycamp.it.