Schianto col tir, ragazzo gravissimo. In auto contro un camion fermo

Un giovane Lecchese è stato trasportato d’urgenza in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano. Il tratto di corso Europa interessato dal grave incidente stradale è rimasto a lungo chiuso al traffico.

Schianto col tir, ragazzo gravissimo. In auto contro un camion fermo

Schianto col tir, ragazzo gravissimo. In auto contro un camion fermo

Un ragazzo di 19 anni, residente a Garlate (Lecco) è ricoverato in prognosi riservata all’Ospedale di Niguarda, dopo il terribile incidente stradale di cui è stato vittima ieri mattina a Solaro. Il giovane, alla guida di una Opel Agila, è finito addosso a un grosso camion fermo sulla corsia di destra di corso Europa, strada provinciale che collega Solaro a Cesate e che in quel tratto si presenta con due carreggiate distinte e due corsie per senso di marcia.

In mezzo alle due carreggiate, nel punto in cui è avvenuto l’incidente, si trova una stazione di servizio e poco più avanti un autolavaggio. Ieri mattina alle 7.45, il giovane alla guida della Opel procedeva verso Sud, nel traffico sostenuto ma scorrevole dell’ora di punta. Secondo una prima ricostruzione effettuata nell’immediatezza dagli operatori di polizia locale, un grosso autotreno con rimorchio era fermo sulla corsia di destra e veniva evitato dai veicoli che precedevano la Agila. Quest’ultima invece lo ha colpito sullo spigolo posteriore sinistro, finendo sotto con il muso.

L’impatto è stato devastante. Il giovane alla guida, che era solo in auto, è rimasto incastrato, riportando un trauma cranico e un trauma al volto. Sul posto sono giunte rapidamente un’ambulanza da Saronno, l’auto medica e la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Saronno, insieme ai carabinieri della stazione di Solaro e la polizia locale. I vigili del fuoco hanno collaborato con il personale sanitario per estrarre il giovane ferito in sicurezza. Il ragazzo è stato poi caricato sull’ambulanza che è partita a sirene spiegate verso l’ospedale di Niguarda, in codice rosso. Il tratto di corso Europa interessato dal grave incidente stradale è rimasto chiuso al traffico per consentire le operazioni di soccorso prima e i rilievi tecnici poi.

Ci sono diversi elementi da chiarire, partendo dalla posizione del camion fermo, fino alla traiettoria seguita dall’Opel Agila: su questi aspetti potrebbero essere utili eventuali immagini raccolte dai sistemi di videosorveglianza presenti in zona, oltre alle testimonianze.

Per Solaro si tratta del secondo grave incidente stradale in poco più di 24 ore: mercoledì notte infatti, sull’altra provinciale che attraversa il paese, la Saronno-Monza, un uomo di 52 anni ha perso la vita, dopo essere stato investito da un’auto mentre era a bordo della propria bicicletta nei pressi del semaforo di via Cavour.