Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
1 giu 2022

Ritmi irlandesi e sfida tra boy e girl band

Calendario ricco di appuntamenti al Parco Tittoni. Nel weekend i 24 Grana e la satira di Filippo Giardina

1 giu 2022
fabio luongo
Cronaca
The Rumpled, band di musica irlandese oggi alle 21 con l’energia esplosiva della loro “Irish Night“ tra folk e rock
The Rumpled, band di musica irlandese oggi alle 21 con l’energia esplosiva della loro “Irish Night“ tra folk e rock
The Rumpled, band di musica irlandese oggi alle 21 con l’energia esplosiva della loro “Irish Night“ tra folk e rock
The Rumpled, band di musica irlandese oggi alle 21 con l’energia esplosiva della loro “Irish Night“ tra folk e rock
The Rumpled, band di musica irlandese oggi alle 21 con l’energia esplosiva della loro “Irish Night“ tra folk e rock
The Rumpled, band di musica irlandese oggi alle 21 con l’energia esplosiva della loro “Irish Night“ tra folk e rock

di Fabio Luongo

I ritmi, le atmosfere e le musiche d’Irlanda, per un viaggio di una sera nell’Isola di Smeraldo, tra danze, canzoni e birre. E poi un tuffo all’indietro negli anni Novanta, con una sfida a suon di canzoni delle più amate boyband e girlband del decennio. E ancora, la musica da ballare in cuffia, la satira e la comicità graffiante di un pioniere della stand-up comedy in Italia e un gruppo tra i più stimolanti del panorama underground italiano tra gli anni ‘90 e i Duemila.

Sono gli appuntamenti che animeranno da stasera a domenica la settimana del Parco Tittoni. Si comincerà oggi alle 21 con la “Irish Night“, che vedrà sul palco l’energia esplosiva della band dei The Rumpled, per un concerto in cui si mescoleranno il folk irlandese, le sonorità rock, quelle punk e un tocco ska. Il risultato è una miscela trascinante fatta sia di pezzi originali che di cover delle principali canzoni folk d’Irlanda. Ad accompagnare la serata ci sarà l’animazione e uno spettacolo di danze tradizionali irlandesi dei ballerini dell’accademia Gens d’Ys, mentre a completare l’atmosfera ci penserà un menù speciale a base di birre irlandesi e fish&chips. Biglietto d’ingresso 5 euro.

Domani dalle 19.30 e fino a tarda ora “Nasty Thursday“ con silent disco, con diversi dj e stili musicali differenti tra cui scegliere, tutti da ascoltare in cuffia e da ballare muovendosi in silenzio tra gli spazi del parco desiano. Venerdì alle 21.30 “Backstreet Boys Vs Spice Girls“, con due tribute-band a rappresentare le più celebri boyband e girlband della storia recente del pop, sfidandosi a suon di hit: i due gruppi si alterneranno più volte sul palco, in una gara all’ultimo brano. Biglietto d’ingresso 10 euro.

Sabato alla stessa ora tutt’altro genere di sonorità con la reunion dei 24 Grana, una delle realtà più importanti della scena indipendente italiana degli ultimi vent’anni, capace di fondere in modo originale la fisicità del reggae, l’energia del rock, la lezione della canzone d’autore e i ritmi del dub così presenti in una fase del movimento underground napoletano.

I 24 Grana arriveranno al Tittoni sull’onda del recente album “A Raccolta“, che celebra il ritorno della band. Biglietto d’ingresso 15 euro. Domenica, infine, sarà la volta di Filippo Giardina, che dalle 21 proporrà il suo monologo dal titolo “Dieci“, satirico e dissacrante, "il viaggio di un comico che ha passato 20 anni della sua vita a parlare da solo su un palco e non sente più il bisogno di essere legittimato". Biglietto d’ingresso 18 euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?