Muggiò: Mogol, Gigi D'Agostino e la Buona Tavola tra Grecia ed Emilia

Grecia in Festa e September Pork Seveso a Muggiò e Seveso: due weekend di buon cibo e buona musica, con concerti, intrattenimenti per bambini e tributi a Mogol e Gigi D'Agostino.



Muggiò: Mogol, Gigi D'Agostino e la Buona Tavola tra Grecia ed Emilia
Muggiò: Mogol, Gigi D'Agostino e la Buona Tavola tra Grecia ed Emilia

Dai testi di Mogol alle canzoni di Battisti, passando per la musica dance e per il rock. Il tutto accanto a un paio di occasioni imperdibili per gli amanti della cucina greca e di quella emiliana a base di maiale. Fine settimana all’insegna del buon cibo e della buona musica in Brianza. Oggi, domani e domenica a Muggiò andrà in scena la kermesse “Grecia in Festa“, dedicata alle specialità enogastronomiche del Peloponneso: l’evento si affiancherà alla tradizionale Sagra muggiorese e avrà come scenario piazza 9 Novembre 1989, in pieno centro città, accanto al municipio e al Parco Casati. Ci saranno concerti e intrattenimenti per i bambini, ma soprattutto si potranno gustare piatti come il pita gyros, il suvlaki, i dolmodakia, la baklava, le polpettine di ceci e altre prelibatezze. Il sipario si alzerà oggi alle 18, domani e domenica già dalle 11 e fino a sera. Tra gli appuntamenti musicali connessi domani alle 21, nel parco di Villa Casati, ci sarà lo spettacolo “Mogol racconta Mogol: da Lucio Battisti a oggi“, narrazione appassionata del più noto paroliere della canzone italiana, con l’interpretazione di alcuni indimenticabili brani di Battisti.

A Seveso, invece, domani e domenica l’area polifunzionale di via Redipuglia ospiterà la prima edizione del “September Pork Seveso“, una due giorni "alla scoperta delle eccellenze di sua maestà il maiale", come spiegano gli organizzatori. A promuovere l’iniziativa gli stessi curatori della Sagra Emiliana Seveso: innaffiati da Sangiovese e Pignoletto ci saranno piatti come il culatello coi fichi, gli gnocchi di patate cotechino e fagioli, lo stinco alla birra, porchetta e grigliate. E mentre le papille gustative saranno in azione, a far divertire e ad accompagnare l’evento sarà la musica: domani alle 21 quella della band Azione Mutande, che spazia dai classici del rock riletti con energia e potenza a un ironico tocco trash; domenica alla stessa ora la dance di Gigi L’Altro, con un “Tributo a Gigi D’Agostino“, uno dei più celebri dj italiani a livello internazionale. Per i più piccoli ci sarà a disposizione un’area giochi. Lo stand gastronomico aprirà i battenti domani dalle 19 e domenica già dalle 11.30.

Fabio Luongo