Stefania Totaro
Cronaca

Monza-Napoli 2-4, momenti di tensione tra tifosi a fine partita: quattro agenti contusi

La polizia è intervenuta cercando di prevenire lo scontro fuori dall’U Power Stadium

Polizia fuori dallo stadio per evitare scontri tra tifosi

Polizia fuori dallo stadio per evitare scontri tra tifosi

Monza, 8 Aprile 2024 - Quattro poliziotti, un funzionario e tre agenti del reparto mobile della Questura di Monza e Brianza, sono rimasti contusi ieri al termine della partita di calcio tra Monza e Napoli, che ha visto la vittoria degli undici campani con un punteggio di 4-2, a causa di alcuni tafferugli all'esterno dello stadio monzese.

Da una prima ricostruzione dei fatti, dopo che alcuni momenti di tensione si erano già vissuti prima dell'inizio della partita, all'uscita dallo U Power Stadium un gruppo di tifosi della squadra di casa si sarebbe diretto verso un furgone, presumibilmente occupato da sostenitori del Napoli provenienti dall’Emilia Romagna.

Gli agenti della Questura di Monza, tempestivamente intervenuti, hanno cercato di prevenire lo scontro e durante l’intervento quattro di loro sono rimasti contusi e hanno dovuto poi ricorrere a cure mediche con prognosi fino a 15 giorni.