Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
2 lug 2022
cristina bertolini
Cronaca
2 lug 2022

Missione scout in Perù "Lavoro e solidarietà"

Protagonista un gruppo di giovani dai 17 ai 20 anni dopo 6 mesi di formazione. La comunità di Brugherio ha avviato una serie di iniziative per finanziarli

2 lug 2022
cristina bertolini
Cronaca
Il gruppo scout Clan fuoco Mistral Brugherio 1 in partenza per il Perù
Il gruppo scout Clan fuoco Mistral Brugherio 1 in partenza per il Perù
Il gruppo scout Clan fuoco Mistral Brugherio 1 in partenza per il Perù
Il gruppo scout Clan fuoco Mistral Brugherio 1 in partenza per il Perù
Il gruppo scout Clan fuoco Mistral Brugherio 1 in partenza per il Perù
Il gruppo scout Clan fuoco Mistral Brugherio 1 in partenza per il Perù

di Cristina Bertolini

“Todo esta conectado“, uomini, natura e universo, tutto è connesso. È questo il filo conduttore del gruppo scout Clan fuoco Mistral Brugherio 1, che dal 29 luglio al 22 agosto sarà in Perù, per una missione di lavoro, solidarietà, incontro e scoperta.

I 21 giovani dai 17 ai 20 anni, insieme a 4 capi hanno ricevuto il mandato ufficiale dalla diocesi di Milano, oltre che dai vertici nazionali del movimento scout, dopo un percorso di formazione durato oltre 6 mesi. La missione sarà suddivisa in due parti, come racconta Cristina Cignoli, del Clan Fuoco Mistral: la prima tappa sarà a Pucallpa, città peruviana della regione dell’Ucayali, in piena foresta Amazzonica, dove operano i padri missionari della Diocesi di Milano. Qui i giovani incontreranno i ragazzi dell’oratorio locale e organizzeranno per loro giochi e intrattenimento, offrendo aiuto ai missionari del Pime, secondo le necessità. Il viaggio proseguirà verso Lima, la capitale, dove gli scout verranno accompagnati da Gianni Vaccaro, che da tanti anni è missionario laico in Perù, e dai volontari dell’Operazione Mato Grosso. Anche qui i ragazzi intratterranno i più piccoli. "Per noi – dice Cristina – si tratta aprirci a un mondo diverso, in un continente diverso, dove la natura e il tempo vengono vissuti con ritmi e significati molto diversi dai nostri. Dovremo misurarci con gli stridenti contrasti tra metropoli ultramoderna e povertà".

La comunità di Brugherio li accompagna e li supporta. Proprio per sostenere economicamente il viaggio, questa sera si terrà il Perù party, così si è voluta chiamare la festa a partire dalle 18, negli spazi dell’oratorio San Giuseppe, a Brugherio. Sarà possibile partecipare alla cena con piatti della tradizione peruviana, dalle 19 alle ore 21. Il ricavato della iniziativa servirà per finanziare la missione. Seguirà alle 21.30 l’estrazione della lotteria, con ricchi premi donati in parte dai numerosissimi commercianti e imprenditori di Brugherio che hanno voluto supportare l’iniziativa. Dalle 18 alle 23.30 snack, drink e musica dal vivo. L’ingresso è libero, ma per essere sicuri di trovare il proprio piatto preferito (la cucina è aperta fino ad esaurimento delle scorte scorte) si può riservare un posto compilando il modulo all’indirizzo internet: https:docs.google.comformsde1FAIpQLSdbdVXKFIS3vJ8NSdoY0oHeTWWdY2zMoNq57XM2uanNYyH-VQviewform. Durante il percorso formativo i ragazzi hanno ascoltato testimonianze dai missionari per capire cosa significa andare in missione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?