Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 mag 2022

Metropolitana, regolamentazione degli accessi e mobilità condivisa Obiettivo: tagliare gli spostamenti con mezzi privati del 15% in 10 anni

21 mag 2022

L’emergenza traffico a Monza è soprattutto nelle ore di punta attorno al centro e nel flusso di mezzi in entrata in città dalla zona ovest. In particolare i punti più critici sono l’asse via Marconi-Fermi, via Aquileia per proseguire poi su viale Campania, viale Lombardia e la provinciale Monza-Saronno. Saranno tra le priorità di intervento del Piano urbano della mobilità sostenibile che il Comune sta definendo seguendo anche la linea dettata dalla Provincia.

L’obiettivo a 10 anni è di riuscire a ridurre gli spostamenti con mezzi privati almeno del 15% investendo, ad esempio, sulla regolamentazione degli accessi, sull’incentivo alla mobilità condivisa, su una logistica urbana efficiente e sostenibile, sul potenziamento del trasporto pubblico, sia su gomma sia su ferro, anche in previsione dell’arrivo della linea M5 della metropolitana. Soltanto allora, e quindi presumibilmente non prima del 2030, si potrà pensare a soluzioni davvero rivoluzionarie per il traffico in città.

M.Galv.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?