Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
27 mag 2022

Marcia a fin di bene: Strabassotti al Parco

Per raccogliere fondi a favore dell’associazione Cuore di pelo che recupera cani abbandonati. Sarà presente anche la banda

27 mag 2022
La simpatica marcia non competitiva organizzata al Parco di Monza
La simpatica marcia non competitiva organizzata al Parco di Monza
La simpatica marcia non competitiva organizzata al Parco di Monza
La simpatica marcia non competitiva organizzata al Parco di Monza
La simpatica marcia non competitiva organizzata al Parco di Monza
La simpatica marcia non competitiva organizzata al Parco di Monza

Arriveranno da tutta Italia. Saranno tantissimi, tutti armati di guinzaglio e pronti a sfilare. Per loro arriverà anche la banda. Tutto pronto per l’edizione 2022 de La Strabassotti, marcia podistica non competitiva che si svolgerà il 5 giugno al parco di Monza.

A organizzarla Sandro Nigro e Rodolfo Colombo i due concorezzesi rispettivamente presidente e vicepresidente dell’associazione Cuore di pelo Onlus. Un sodalizio, noto in tutta Italia, da anni impegnato nel recupero e nell’adozione di bassotti abbandonati o anziani. Tantissimi i bassotti che, grazie alla sensibilità e alla tenacia di Sandro e Rodolfo, hanno trovato casa. Bassotti che hanno rischiato di essere soppressi perché portatori di qualche difetto fisico, bassotti anziani messi alla porta, bassotti acquistati con leggerezza e poi, con altrettanta leggerezza ceduti. Ma a prendersi a cuore il loro destino ci pensano i due brianzoli che, anche grazie a questi eventi benefici, riescono non solo a regalare momenti di festa agli amanti dei bassotti (la manifestazione, però, è aperta a tutti i cani) ma anche per raccogliere fondi per sostenere le spese veterinarie e di stallo di questi sfortunati animali. L’appuntamento è per il 5 giugno dalle 8.30 presso lo stand dell’associazione davanti a Villa Mirabello. Per partecipare, viene richiesta una piccola donazione con la quale per i primi mille ci sarà il pettorale, il papillon per il bassotto e la bandierina della pace; per tutti, tanti gadget offerti dalle aziende che saranno presenti alla manifestazione. Taglio del nastro alle 11 con la giornalista Maria Luisa Cocozza. A scortare l’allegra brigata l’Associazione costumi medioevali e il Corpo musicale di Villasanta che suonerà l’inno di Mameli. I cani verranno intrattenuti dagli educatori cinofili dell’associazione Abc Dog Team Asd, oltre ad altre associazioni.

Ma nel parco di Monza ci sono animali meno fortunati dei bassotti. Sono i selvatici che vivono nella zona dei Giardini Reali. Un mese fa un anatroccolo di poche settimane era stato azzannato a morte da un cane lasciato libero, e a un altro anatroccolo era stata strappata la coda a morsi. "Dopo l’indignazione del momento nulla è cambiato - spiegano alcuni abituali frequentatori di quell’angolo di Parco -. Soprattutto la mattina presto e la sera ci sono persone che portano i loro cani, anche di grossa taglia, senza guinzaglio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?