Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 giu 2022

Luca Santambrogio centra il bis al primo colpo

Il primo cittadino uscente e presidente della Provincia riconfermato. Il centrodestra festeggia senza aspettare il ballottaggio, sconfitti i tre avversari

14 giu 2022
sonia ronconi
Cronaca
La Lega festeggia la vittoria di larga misura del sindaco uscente Santambrogio
La Lega festeggia la vittoria di larga misura del sindaco uscente Santambrogio
La Lega festeggia la vittoria di larga misura del sindaco uscente Santambrogio
La Lega festeggia la vittoria di larga misura del sindaco uscente Santambrogio
La Lega festeggia la vittoria di larga misura del sindaco uscente Santambrogio
La Lega festeggia la vittoria di larga misura del sindaco uscente Santambrogio

di Sonia Ronconi

Clamoroso bis di Luca Santambrogio, il candidato del centrodestra stravince con il 68,50% (5.630 voti). In tutte le 21 sezioni il distacco fin dall’inizio è stato netto per il sindaco uscente. Ha votato il 44,69% dei medesi (in precedenza 53,41).

"Felicità oltre ogni aspettativa – esulta Santambrogio –. Un successo tanto clamoroso era inatteso. Non voglio dire che non ce lo siamo meritati, perché un questi cinque anni difficili abbiamo fatto di tutto per stare vicino alle persone e realizzare tanti progetti. Siamo stati premiati. Mi sembra un sogno, andare sopra il 68% al primo turno è incredibile. Dal 2002 mancava un sindaco che governasse Meda per 10 anni. Non era mai capitato ad un sindaco di Meda - da quando c’è l’elezione diretta del sindaco - di essere eletto al primo turno e non era mai accaduto ad un sindaco uscente di essere riconfermato con il sistema elettorale con ballottaggio. È quindi per noi una soddisfazione immensa. Qualcuno dirà che siamo una minoranza, ma ormai in Italia dobbiamo abituarci ad un elettorato sempre più basso. Cerchiamo di riavvicinare i cittadini al voto. Il centrodestra ha dimostrato di riuscire a portare tante persone al voto, perché questa tornata elettorale ci ha premiati. Prosegue quindi il lavoro su Meda, sulla Provincia e su Upl (l’Unione delle province lombarde di cui Santambrogio è presidente, ndr), questo, per il sottoscritto è una tripla soddisfazione".

Si fa festa nella sede della Lega di Meda. "È un successo di tutto il gruppo, lo vedremo con le preferenze, ma è innanzitutto un successo personale – conclude Luca Santambrogio –. I medesi mi hanno dimostrato tanto rispetto. Dicono che sono una persona gentile e non litigiosa. Ascolto sempre le persone. Forse è questa caratteristica che mi ha premiato. La Lista Santambrogio Sindaco è stata la più votata. Credo che i cittadini ci abbiano voluto premiare per come è stata gestita la pandemia, la squadra verrà riconfermata, ci sarà un nuovo innesto. Al più presto darò i nomi della giunta". Accetta la sconfitta Marcello Proserpio (centrosinistra), fermo al 20,36% (1.673 voti): "Abbiamo lavorato tanto, è nato un bel gruppo, ci siamo appassionati a un progetto, ma non è bastato".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?