Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
6 ago 2022
6 ago 2022

L’Excelsior chiama i grandi nomi per tornare ad alzare il sipario

Dopo la pandemia il teatro ha allestito una rassegna di spettacoli molto ricca, sul palco big come Lella Costa ed Enrico Bertolino

6 ago 2022
Giovanni Scifoni con il suo “Santo piacere”, in programma il 2 marzo
Giovanni Scifoni con il suo “Santo piacere”, in programma il 2 marzo
Giovanni Scifoni con il suo “Santo piacere”, in programma il 2 marzo
Giovanni Scifoni con il suo “Santo piacere”, in programma il 2 marzo
Giovanni Scifoni con il suo “Santo piacere”, in programma il 2 marzo
Giovanni Scifoni con il suo “Santo piacere”, in programma il 2 marzo

Da Lella Costa a Enrico Bertolino, da Riccardo Rossi a Massimo Ghini, da Paolo Ruffini a Gioele Dix: sono solo alcuni dei nomi che calcheranno il palco dell’Excelsior Cinema & Teatro nella prossima stagione che si aprirà a novembre ma le cui prevendite per gli abbonamenti inizieranno già a settembre.

In cartellone, per la 33esima stagione del teatro cesanese, anche Maurizio Colombi, gli Oblivion, Gioele Dix, Giovanni Scifoni, Massimo Gallo, Max Angioni e grandi produzioni come “La Maria Brasca” per la regia di Andreé Ruth Shammah.

Con la Stagione Teatrale 20222023 l’Excelsior è pronto ad accogliere i suoi spettatori, dagli abbonati più affezionati a coloro che per la prima volta vorranno entrare nella Sala della Comunità di via San Carlo e godere di spettacoli di grande livello. Una proposta teatrale intensa, pensata dal Circolo Culturale Don Bosco, per "ricreare occasioni di incontro e ridare qualità e intensità alle relazioni umane" come spiegano i promotori, dopo due anni difficilissimi. Undici spettacoli accompagneranno il pubblico da novembre 2022 sino alla primavera inoltrata del 2023, con occasioni culturali importanti per ritornare a vivere appieno il fascino del teatro grazie ad alcuni tra i più importanti nomi del panorama italiano. La nuova stagione è un alternarsi di commedie coinvolgenti, monologhi d’autore, classici unici ma anche affascinanti sperimentazioni. L’apertura di stagione, il 4 novembre, è affidata a Lella Costa, una presenza storica all’Excelsior, fin dalle primissime stagioni. Quest’anno torna con un testo tratto dall’omonimo romanzo di Kent Haruf e porta in scena, con Elia Schilton, la storia di Addie e Louis, entrambi vedovi ultrasettantenni. Il 15 novembre sarà Enrico Bertolino, altra presenza quasi “di casa” all’Excelsior, a proporre la sua formula teatrale innovativa dell’Instant theatre, dove narrazione, attualità, umorismo, storia, costume, cronaca, comicità, politica e satira si incontrano in palcoscenico per un confronto diretto col pubblico. Verso fine stagione ci saranno due delle novità più interessanti del momento, per la rassegna Riso&Popcorn, ci sono Giovanni Scifoni con il suo “Santo piacere”, in programma il 2 marzo e Max Angioni con “Miracolato” il 16 marzo.

Nel cartellone anche il “Quasi amici” con Massimo Ghini e Paolo Ruffini, programmato per il 1° febbraio e “La Maria Brasca” di Giovanni Testori con Marina Rocco, Alberto Astorri, Mariella Valentini, Filippo Lai. Anche se il sipario tornerà ad aprirsi a novembre, già dal prossimo mese di settembre sarà possibile acquistare biglietti e abbonamenti. Gli abbonamenti all’intera Stagione Teatrale saranno acquistabili dal 24 settembre al botteghino di via San Carlo, con diritto di prelazione per gli abbonati dell’anno precedente. Acquisti online saranno invece possibili a partire dal 29 ottobre.

Gabriele Bassani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?