Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
16 lug 2022

La rinata Misinto Bierfest prepara il gran finale

Alle 22 uno spettacolo unico per la kermesse che anche quest’anno ha richiamato migliaia di visitatori dopo due edizioni saltate per il lockdown

16 lug 2022
gabriele bassani
Cronaca
Sotto al tendone del Mönchshof Stadl di via Marconi a Misinto
Sotto al tendone del Mönchshof Stadl di via Marconi a Misinto
Sotto al tendone del Mönchshof Stadl di via Marconi a Misinto
Sotto al tendone del Mönchshof Stadl di via Marconi a Misinto
Sotto al tendone del Mönchshof Stadl di via Marconi a Misinto
Sotto al tendone del Mönchshof Stadl di via Marconi a Misinto

di Gabriele Bassani

Archiviato anche il successo della Giornata della famiglia, ormai è tutto pronto per la grande festa di chiusura della 25^ edizione della Misinto Bierfest. Domenica scorsa l’evento con ospiti le associazioni “Il Sorriso dell’anima” di Cesano Maderno, “Il Mosaico” di Bulgarograsso (Como) e “l’Abbraccio” di Meda, domani sera lo spettacolo finale. Sotto al tendone del Mönchshof Stadl di via Marconi, alle 22, ci sarà l’ultimo atto della lunga kermesse che anche quest’anno ha richiamato migliaia di visitatori.

Il pubblico assisterà a uno spettacolo fatto di musica, colori, luci e sorprendenti effetti speciali. Il tutto per celebrare un’edizione speciale della Misinto Bierfest attesa per tre anni. Sul palco, il presidente di Gam E20 Fabio Mondini darà il via alla serata che vedrà la presenza dell’assessore all’Istruzione, Università e Ricerca, Innovazione e Semplificazione di Regione Lombardia Fabrizio Sala, del sindaco Matteo Piuri e dei rappresentanti del birrificio Kulmbacher, partner storico della manifestazione. "Stiamo vivendo gli ultimi giorni di una festa memorabile - ha commentato Fabio Mondini, presidente di Gam E20 -. La Misinto Bierfest 2022 entrerà nella storia del nostro territorio. Tornare a vivere la nostra festa dopo due anni di pandemia equivale davvero a un ritorno alla normalità. Una normalità straordinaria, fatta di amicizia, convivialità, solidarietà, sorrisi e vicinanza. E questa edizione della Misinto Bierfest ben rappresenta tutto questo. L’invito è di godersi questa ultima settimana di festa. Una festa unica, riconosciuta e premiata a livello nazionale. Nei week-end abbiamo registrato il tutto esaurito a livello di prenotazioni e anche durante la settimana l’affluenza è alta e costante, in linea con le edizioni pre-Covid. In questo scenario, l’obiettivo dei 30.000 litri di birra spillati non è un’utopia". Ancora oggi e domani, la festa sarà accompagnata dai concerti dei gruppi folcloristici bavaresi, in particolare dei Die wilderer. Apertura dei cancelli dalle 19.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?