DARIO CRIPPA
Cronaca

A Sovico operaio 33enne muore travolto da un carico sospeso: ancora un infortunio mortale in Brianza

L’uomo ha perso la vita dopo in una ditta di carpenteria metallica, la Steelera Srl, dopo essere stato centrato da un carico che è precipitato non lasciandogli scampo

L'intervento dei vigili del fuoco

L'intervento dei vigili del fuoco

Sovico (Monza e Brianza), 15 giugno 2024 – Ancora un infortunio mortale in Brianza, il terzo nel giro di poche settimane. Un ragazzo di 33 anni di origini marocchine è morto sul colpo, mentre si trovava al lavoro alla Steelera srl, una ditta di carpenteria metallica di via Cascina Greppi 81/A. È accaduto alle 10.30, quando è precipitato un carico sospeso centrando il povero ragazzo.

“Schiacciamento a cranio e arti inferiori” la diagnosi senza via di scampo. Il giovane è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti l’ambulanza della Croce Bianca di Besana e l’automedica inviata da Areu in codice rosso. Con loro a effettuare i rilievi del caso i carabinieri della Compagnia di Monza e il personale dell’Ats.