Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

In due week-end 18mila visitatori a Ville Aperte

Ville Aperte in Brianza piace in tutte le stagioni e anche nella sua prima edizione di primavera, svolta nei due fine settimana del 23 aprile e del 1 maggio, ha raccolto tanto interesse. Almeno 18.000 persone hanno partecipato all’“Edizione Primavera“ della storica manifestazione organizzata da 20 anni a fine estate dalla Provincia di Monza e Brianza che promuove e valorizza il patrimonio storico e architettonico del territorio aprendo al pubblico dimore e luoghi d’arte spesso non accessibili in altre occasioni. "Abbiamo presentato Ville Aperte - Edizione Primavera come il trailer dell’edizione autunnale con cui ci stiamo preparando a festeggiare il traguardo dei 20 anni – commenta Erminia Zoppè, direttore del progetto Ville Aperte – E se queste sono le premesse, non vediamo l’ora di partire con l’edizione autunnale per coinvolgere ancora più persone alla scoperta del bello che ci circonda. Ringraziamo i partner, i volontari, le guide turistiche che da vent’anni sono l’anima della manifestazione". Tra i siti più visitati nell’area monzese ci sono Palazzo Arese Borromeo a Cesano Maderno con 700 presenze e Villa Tittoni a Desio con 380 visite.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?