Vimercate, Giovanni Sala in ospedale dopo un grave malore

Il leader del centrodestra della città è ricoverato in condizioni stazionarie. La città attende notizie sul suo stato di salute.

Giovanni Sala in ospedale dopo un malore

Giovanni Sala in ospedale dopo un malore

Vimercate (Monza e Brianza) – Condizioni stazionarie per Giovanni Sala, leader del centrodestra a Vimercate. Sabato pomeriggio il capo dell’opposizione, 64 anni, ha avuto un grave malore, è stato trasportato in codice rosso al San Gerardo di Monza, dove è tuttora ricoverato. Sta meglio, secondo le prime notizie che filtrano dall’ospedale. Per lui sono giunti tantissimi messaggi da colleghi e avversari, ma l’intera città aspetta il bollettino che lo dichiari fuori pericolo.

Ingegnere, volto notissimo in città, impegnato in parrocchia e cresciuti nelle fila della Democrazia Cristiana, è stato candidato sindaco a Vimercate nel 2021. L’ingegnere brianzolo raggiunse il ballottaggio, sfidando al secondo turno Francesco Cereda, in corsa per il centrosinistra. Sala è stato eletto consigliere nella lista Noi per Vimercate. A fine anni Novanta è stato vicesindaco e assessore nella prima giunta guidata da Enrico Brambilla.