Da.Cr.
Cronaca

In cinque anni Fininvest ha investito 116 milioni di euro nel Calcio Monza

Soldi spesi tra strutture e giocatori. L’obiettivo adesso è campo di allenamento riscaldato e nuova palestra

Silvio Berlusconi e Marta Fascina all'inaugurazione del centro sportivo Monzello

Silvio Berlusconi e Marta Fascina all'inaugurazione del centro sportivo Monzello

Monza – Fra strutture e giocatori, in cinque anni, secondo i conti fatti dal sito specializzato Calcio Finanza, la Fininvest avrebbe speso complessivamente 116 milioni di euro nel Calcio Monza. Con un bilancio sempre chiuso in rosso nei suoi primi quattro esercizi, e una perdita complessiva pari a 69 milioni di euro. Ma non c’è solo lo stadio. A essere risistemato è stato anche il centro sportivo Monzello, che Silvio Berlusconi ha intitolato a papà Luigi e dove sono ospitate settimanalmente tutte le squadre biancorosse: dagli Under 8 alla Prima squadra, 350 tra giovani promesse e professionisti. Anche qui, lavori importanti in corso: obiettivo – come dichiarato dallo stesso amministratore delegato Adriano Galliani – è quello di realizzare un campo di allenamento riscaldato, da utilizzare in particolare nei mesi più freddi per prevenire gli infortuni dei giocatori. Oltre al terreno di gioco, per mettere i calciatori nelle condizioni migliori è in arrivo anche una nuova palestra.