Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 mag 2022
24 mag 2022

"False minacce": indagini chiuse sul sindaco di Ornago. Procura chiederà rinvio a giudizio

Secondo gli inquirenti Daniel Siccardi, accusato di simulazione di reato, si era inviato da solo le mail a firma Freddy 

24 mag 2022
featured image
Daniel Siccardi, sindaco di Ornago
featured image
Daniel Siccardi, sindaco di Ornago

Ornago (Monza), 24 maggio 2022 - La Procura di Monza ha depositato la chiusura indagini sul caso delle presunte false denunce di minaccia, che erano state presentate ai carabinieri dal sindaco di Ornago Daniel Siccardi, indagato per simulazione di reato. Lo ha reso noto il Procuratore di Monza Claudio Gittardi.

Siccardi, nelle sue denunce, aveva raccontato di essere stato minacciato via posta elettronica da una persona di nome Freddy, che gli avrebbe inviato frasi minatorie e sue foto con del sangue. Secondo le indagini, i suoi dispositivi informatici sono stati analizzati e Siccardi interrogato, avrebbe inoltre simulato il ritrovamento di volantini dello stesso tenore minatorio nel suo ufficio.

Chiuse le indagini, la Procura di Monza si appresta adesso a chiedere il rinvio a giudizio del primo cittadino.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?