Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 giu 2022

Dal cinema alle risate a Villa Tittoni

Grandi film sotto le stelle, comincia la rassegna. E a rallegrare arrivano i comici di Zelig e Colorado

5 giu 2022
fabio luongo
Cronaca
Grande attesa per l’arrivo del Comedyficio guidato da Alessio Parenti a sinistra nella foto. ) in cui si alterneranno volti noti della risata come Raffaele D’Ambrosio a fianco)
Grande attesa per l’arrivo del Comedyficio guidato da Alessio Parenti a sinistra nella foto. ) in cui si alterneranno volti noti della risata come Raffaele D’Ambrosio a fianco)
Grande attesa per l’arrivo del Comedyficio guidato da Alessio Parenti a sinistra nella foto. ) in cui si alterneranno volti noti della risata come Raffaele D’Ambrosio a fianco)
Grande attesa per l’arrivo del Comedyficio guidato da Alessio Parenti a sinistra nella foto. ) in cui si alterneranno volti noti della risata come Raffaele D’Ambrosio a fianco)
Grande attesa per l’arrivo del Comedyficio guidato da Alessio Parenti a sinistra nella foto. ) in cui si alterneranno volti noti della risata come Raffaele D’Ambrosio a fianco)
Grande attesa per l’arrivo del Comedyficio guidato da Alessio Parenti a sinistra nella foto. ) in cui si alterneranno volti noti della risata come Raffaele D’Ambrosio a fianco)

di Fabio Luongo

I grandi film da gustarsi sotto le stelle, nel fresco del parco, e le risate del cabaret, con i comici di trasmissioni come Zelig e Colorado.

Sono gli appuntamenti che apriranno la nuova settimana del Parco Tittoni.

Si comincerà martedì alle 21.30 con la prima tappa della rassegna di cinema all’aperto che accompagnerà l’estate durante il festival desiano: dopodomani si potrà vedere su maxischermo la commedia “Un anno con Salinger” di Philippe Falardeau, ispirato al romanzo omonimo e autobiografico di Joanna Rakoff, una dichiarazione d’amore per la letteratura che si confronta con lo scrittore-fantasma più celebre del Novecento, J.D. Salinger, l’autore de “Il giovane Holden”. Biglietto d’ingresso 5 euro.

La rassegna proseguirà poi martedì 14 con il drammatico “One second” di Zhang Yimou e martedì 21 con la commedia “Il capo perfetto” di Fernando Leon de Aranoa, con Javier Bardem, mentre martedì 28 toccherà ad “Assassinio sul Nilo” di Kenneth Branagh, basato su un romanzo di Agatha Christie con protagonista Hercule Poirot.

Mercoledì alle 21 si cambierà completamente atmosfera con l’arrivo del Comedyficio guidato da Alessio Parenti: sul palco si alterneranno comici noti e meno noti, che sperimenteranno nuovi monologhi, battute e sketch.

Ospite speciale di questa serata sarà il duo dei PanPers. Tra gli altri artisti che parteciperanno agli appuntamenti del Comedyficio ci saranno Gigi Rock, Herbert Cioffi, Rubes Piccinelli, Raffaele D’Ambrosio, Omar Fantini, Omar Pirovano, Mary Sarnataro, Michele Cordaro e tanti altri. Biglietto d’ingresso 10 euro. Le serate con la comicità saranno una delle caratteristiche di quest’anno del festival di Parco Tittoni: già oggi alle 21 ci sarà la stand-up comedy con un monologo graffiante, satirico e dissacrante di Filippo Giardina, mentre mercoledì 6 luglio toccherà all’irriverenza di un altro apprezzato monologhista di stand-up, il romagnolo Eleazaro Rossi, che porterà in Brianza il suo spettacolo “L’ora di religione”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?