Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 apr 2022

Con la spesa sospesa la Croce Rossa raccoglie 10 tonnellate di prodotti

13 apr 2022

Oltre dieci tonnellate di prodotti distribuiti sul territorio.

Il primato va al Comitato della Croce Rossa di Muggiò, che da luglio dello scorso anno porta avanti l’iniziativa Spesa Sospesa. In accordo con diversi punti vendita della grande distribuzione organizzata, Esselunga di Macherio, Coop di Muggiò e Iperal di Lissone, i volontari ogni martedì pomeriggio e ogni sabato mattina raccolgono ciò che i clienti lasciano in dono. Otto mesi dopo l’inizio della raccolta, la Cri di Muggiò ha superato le 10 tonnellate.

I generi di prima necessità sono stati in parte consegnati alle persone e alle famiglie che il Comitato assiste direttamente, in parte distribuiti sul territorio attraverso gli enti caritatevoli: 951 chili alla Caritas di Macherio, 162 alla Caritas di Muggiò, 1769 a quella di Sovico, 346 chili a quella di Cinisello e 748 a quella di Vedano al Lambro. Alla San Vincenzo della Taccona di Muggiò sono stati consegnati 905 chili di alimenti, 1031 invece quelli consegnati alla San Vincenzo San Carlo sempre a Muggiò. Alla San Vincenzo di Lissone sono andati 1549 chili, alle Suore infermiere di San Carlo di Lissone 274 chili, a L’armadio dei poveri di Monza 2068 chilogrammi di spesa.

Veronica Todaro

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?