MARCO GALVANI
Cronaca

Chiacchiere da bar sport Il Monza a San Siro? "Con uno come Galliani non si può mai sapere"

Il sindaco di Milano e la "telefonata interlocutoria" con l’ad biancorosso

Chiacchiere da bar sport  Il Monza a San Siro?  "Con uno come Galliani  non si può mai sapere"
Chiacchiere da bar sport Il Monza a San Siro? "Con uno come Galliani non si può mai sapere"

di Marco Galvani

"Un’emozione grande, grande, grande, grande. Come fai a pensare che vai in serie A, non solo rimani in serie A, ma batti squadre incredibili come l’Inter e la Juventus". La favola calcistica di Adriano Galliani al Monza sembrava "una cosa impossibile". Passata anche dalle voci di mercato che poco meno di un anno fa volevano addirittura Icardi e Ibrahimovic nella rosa della matricola della Serie A. Favole che lo stesso Galliani si è “divertito“ a ricamare. Un po’ come adesso, attorno a quel sogno proibito e impossibile di andare a giocare a San Siro. "Non si sa mai", ha lanciato la provocazione il sindaco Giuseppe Sala a margine di una conferenza ieri a Milano, riferendosi a una telefonata con l’amministratore delegato biancorosso. "Il tono era scherzoso però Galliani è una persona ambiziosa, io lo conosco da tanti anni – le parole di Sala –. E credo che si siano infilati in questa avventura, lui e Berlusconi, certamente per la passione, ma anche per ambizione". E poi, comunque, tira indietro la mano: "Era una telefonata estremamente interlocutoria che però io ho apprezzato e comunque conoscendo il personaggio ho pensato: “Non si sa mai“". Il sindaco Sala ha poi raccontato che, uscendo dalla presentazione l’altra sera del libro di Adriano Galliani al Teatro Manzoni di Milano, "ho incontrato qualche giocatore del Monza e ho chiesto se sarebbero felici di giocare a San Siro e la risposta è stata “evidentemente sì“". Però questo, sottolinea Sala, "lo dico con rispetto di Monza, città veramente straordinaria, molto ben gestita, quindi nessuno vuole rubare niente a nessuno". E conclude: "Siamo più nella fase delle chiacchere". Chiacchiere da bar sport.

Anche perché, va bene sognare in grande, ma San Siro è uno stadio che per stare in piedi ha bisogno di grandi numeri che, ancora, il Monza non raggiunge. L’U-Power Stadium ha riempito i suoi 15mila posti forse un paio di volte in tutta la stagione. Per avvicinarsi, almeno, agli oltre 70mila del Meazza sognare non basta. E poi con tutti i milioni che il Monza Calcio ha speso (e sta investendo) sull’U-Power Stadium...