Quotidiano Nazionale logo
20 gen 2022

“Buoni da morire“ al Nuovo di Arcore

Domani alle 21 la commedia interpretata da Debora. Caprioglio, Pino Quartullo. e Gianluca Ramazzotti

fabio luongo
Cronaca
Debora Caprioglio, Pino Quartullo e Gianluca Ramazzotti in scena ad Arcore
Debora Caprioglio, Pino Quartullo e Gianluca Ramazzotti in scena ad Arcore
Debora Caprioglio, Pino Quartullo e Gianluca Ramazzotti in scena ad Arcore

di Fabio Luongo Una commedia che fa riflettere sulla differenza tra apparire buoni ed esserlo, sulla difficoltà delle decisioni vere e sulla reale aderenza a certi valori. Uno spettacolo che diverte e fa pensare al tempo stesso, grazie alla magia del teatro e a un trio di attori di prima fila. E poi due film toccanti e intensi, uno che racconta le derive della società iraniana attuale e l’altro che rievoca i drammi e le tragedie della guerra in Bosnia, in primis il massacro di Srebrenica. Sono le tre proposte che animeranno da oggi al weekend il palco del Cineteatro Nuovo di via San Gregorio. Si comincerà oggi alle 15 e alle 21 con una doppia proiezione del film "Quo vadis, Aida?", di Jasmila Zbanic, nell’ambito della rassegna d’essai curata dall’associazione Sentieri del Cinema: l’appuntamento serale sarà introdotto e commentato criticamente da Beppe Musicco. La pellicola racconta la vicenda di una traduttrice che lavora per l’Onu e vive a Srebrenica, quando i serbi invadono la città. Biglietto d’ingresso 5 euro, ridotto 4,50 euro per under 25 e over 65. Domani alle 21 spazio invece al teatro con la rappresentazione della commedia "Buoni da morire" di Gianni Clementi, con la regia di Emilio Solfrizzi, interpretata da Debora Caprioglio, Pino Quartullo e Gianluca Ramazzotti. E’ la storia di una coppia borghese, che la vigilia di Natale decide di unirsi ai volontari che portano cibo ai bisognosi della città: un’esperienza che li gratifica e li spinge a riflettere, ma quando la mattina seguente arriva a casa un ospite inatteso si ritrovano a dovare i conti con la realtà e con decisioni non semplici. Biglietti da 20 a 30 euro. Sabato alle 21.15 e domenica alle 17 e alle 21.15 tornerà il cinema con il film "Un eroe" di Asghar Farhadi, vincitore del Gran premio ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?