Quotidiano Nazionale logo
25 gen 2022

Brugherio, tentano furto in magazzino: circondati e arrestati

Tre kosovari scoperti dalla vigilanza all'interno di un deposito di materiale e utensili edili, bloccati dai carabinieri

Il colpo è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza del deposito
Il colpo è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza del deposito

Brugherio (Monza) – Tentano il colpo in un magazzino di utensili e materiale edile, scoperti dai carabinieri vengono circondati e arrestati. In manette sono finiti tre kosovari che nella tarda serata sono riusciti a entrare in un deposito a Brugherio dopo aver forzato sia il cancello carraio sia il portone d’ingresso dell’edificio. Durante la ronda serale il vigilante ha notato all’interno tre persone incappucciate che si muovevano facendosi luce con delle torce. Immediatamente ha allertato la centrale operativa dei carabinieri che ha inviato a Brugherio alcune pattuglie. Appena hanno sentito le sirene, i tre ladri sono usciti di corsa dal magazzino a mani vuote e sono saliti su una Mercedes per fuggire. Dopo pochi metri, però, la loro auto è stata circondata dalle pattuglie. Nell’abitacolo i carabinieri hanno trovato guanti, chiavi multiuso, torce e scaldacollo, tutto materiale utilizzato per il (tentato) colpo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?