Biassono, rapina al centro scommesse: in due chiudono nel ripostiglio gli addetti e scappano con il bottino

Colpo al punto Snai di via Cesana e Villa 39. Caccia ai malviventi armati di pistola

Indagano i carabinieri di Monza

Indagano i carabinieri di Monza

Biassono (Monza e Brianza), 1 aprile 2024 – Colpo da 5mila euro al punto Snai. Nella sera di venerdì, al centro scommesse di via Cesana e Villa 39, sono entrati due banditi a volto coperto armati di pistola.

I malviventi hanno chiuso in un ripostiglio i due addetti alla reception e sono andati a impadronirsi del denaro. Una volta usciti, si sono dileguati apparentemente a piedi, verosimilmente c'era l'auto di un complice ad attenderli. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Monza. Verranno analizzate anche le immagini registrate dalle telecamere interne ed esterne al centro scommesse.