La senatrice Liliana Segre
La senatrice Liliana Segre

Milano, 11 gennaio 2020 - La senatrice a vita Liliana Segre non parteciperà al convegno sulle nuove forme dell'antisemitismo organizzato a Roma dalla Lega il prossimo 16 gennaio. "Ho ricevuto l'invito ma nel mese di gennaio sono impegnatissima" ha detto la senatrice e promotrice della commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza. 

"Apprezzo l'iniziativa sull'antisemitismo - ha aggiunto la senatrice a vita - un problema che si riaffaccia virulento nelle cronache del nostro tempo in tanti Paesi d'Europa e del mondo intero. Ritengo però che non si debba mai disgiungere la lotta all'antisemitismo dalla più generale ripulsa del razzismo e del pregiudizio che cataloga le persone in base alle origini, alle caratteristiche fisiche, sessuali, culturali o religiose"