Quotidiano Nazionale logo
24 feb 2018

Campus Statale sul sito dell’Expo: appello congiunto per lo stop

Movimento CInque Stelle, Liberi e Uguali e Sinistra per la Lombardia chiedono al rettore Gianluca Vago di sospendere la decisione

featured image
Il rettore Gianluca Vago

Milano, 24 febbraio 2018 - Tre candidati alla presidenza della Regione Lombardia hanno firmato ieri un appello congiunto al rettore dell’Università Statale, Gianluca Vago, perché sospenda ogni decisione sul trasferimento delle facoltà scientifiche dell’ateneo dal quartiere attuale di Città Studi al sito dell’Esposizione Universale del 2015, dove si prevede un vero e proprio campus che dialoghi col nuovo polo di ricerca Human Technopole e con la nuova sede dell’ospedale Galeazzi.

A firmare la richiesta sono Dario Violi, candidato governatore del Movimento 5 Stelle, Onorio Rosati, candidato governatore di “Liberi e Uguali” e Massimo Gatti, candidato governatore di “Sinistra per la Lombardia”. Una sospensione dovuta alla congiuntura che si avrà da qui a giugno, con le elezioni Politiche e Regionali del 4 marzo, da un lato, e quelle il rinnovo della carica di rettore a giugno. Difficile, per non dire impossibile, che l’appello sortisca effetti. La decisione degli organi della Statale arriverà entro il 10 marzo e sarà con tutta probabilità favorevole alla prosecuzione del progetto del campus. “Pur di assicurarsi i voti dei comitati di studenti e cittadini contrari al trasloco dell’università degli studi sul sito dell’Expo – afferma Vinicio Peluffo, deputato Pd uscente e candidato nel collegio plurinominale di Legnano, Abbiategrasso e Rozzano - la sinistra radicale e il M5S stringono un patto irresponsabile. Senza la Statale, infatti, il progetto della Città della Scienza sarebbe indebolito, se non addirittura rischierebbe di essere messo in discussione. Di conseguenza, il danno per il nostro territorio, in termini di sviluppo della sua economia, incalcolabile”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?