Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

Lazio-Milan, le parole di Pioli: "I miei ragazzi sono dei leoni"

L'allenatore rossonero applaude la squadra: "Siamo già in Champions, ora un ultimo sforzo, a partire dalla sfida con la Fiorentina"

Lazio vs Milan Campionato Serie A TIM - 34 giornata Stadio Olimpico - Roma 24-04-2022
nella foto Esultanza finale Pioli
©Federico Gaetano/ AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Stefano Pioli

"Siamo soddisfatti. Sono felice per i nostri fantastici tifosi e per i miei giocatori, che sono dei leoni. Vantano troppo poco credito, ma da due anni dimostrano di essere forti". Così Stefano Pioli ai microfoni di Dazn dopo la vittoria del Milan sulla Lazio. "Mancano 4 giornate e proveremo a vincerle tutte. Vedremo se ci riusciremo. Abbiamo stranamente approcciato male la partita, subendo un gol brutto. Ancora una volta però i ragazzi si sono ricompattati. La Lazio è una grande squadra, con ottimi giocatori e un ottimo allenatore. L'abbiamo ripresa prima con la testa e poi con il risultato".

"Siamo stati bravi a crederci fino alla fine. Il calendario è difficile - prosegue l'allenatore -  ma noi pensiamo già a vincere la prossima gara. La Fiorentina arriverà all'appuntamento molto determinata. Intanto siamo in Champions League. Lo scorso anno a questo punto della stagione non avevamo nessuna certezza. Mancano gli ultimi gradini, che sono i più difficili da scalare, ma ci proveremo".

Il tecnico elogia ancora i suoi: "Ho la fortuna di avere un gruppo responsabile e consapevole. Non esiste in questa serie A una squadra così giovane in lotta per lo scudetto. Ai miei giocatori chiedo un ultimo sforzo. Ogni match ora peserà tantissimo. Le gare difficili possono capitare anche all'Inter. Il risultato del Napoli a Empoli ne è la prova. Giroud? È un campione del mondo. Una persona e giocatore di spessore. Dopo il derby c'era delusione, ma dalle delusioni abbiamo sempre raccolto qualcosa"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?