Roberto Bolle, ‘Ballo in Bianco’ in piazza Duomo con 2.300 allievi da tutta Italia

Une lezione di danza unica nel suo genere, trasmessa in diretta su Rai Uno: A piccoli passi si può raggiungere il proprio obiettivo”

Roberto Bolle e Nicoletta Manni danzano in piazza Duomo a Milano

Roberto Bolle e Nicoletta Manni danzano in piazza Duomo a Milano

Milano – “La danza non è solo un allenamento quotidiano, ma una maestra di vita, insegna che a piccoli passi si può raggiungere il proprio obiettivo”. Così Roberto Bolle ha salutato i 2.300 allievi delle scuole di danza arrivati da tutta Italia per il grande ‘Ballo in Bianco’ in piazza Duomo a Milano.

Une lezione unica nel suo genere con 2.300 allievi arrivati da tutta Italia, trasmessa in diretta su Rai Uno: "A piccoli passi si può raggiungere il proprio obiettivo”

L'evento clou di On Dance, le giornate dedicate alla danza ideate e promosse dal l'etoile della Scala, per questa seconda edizione è stato trasmesso in diretta su Rai1. "Siete bellissimi e tantissimi grazie per essere venuti - ha aggiunto Bolle – era importante essere nel cuore di Milano, questo simbolo della città che diventa la sala danza più grande del mondo”. Una lezione alla sbarra unica nella storia anche per richiamare più attenzione da parte delle istituzioni di questa arte.

In una affollatissima piazza Duomo, Bolle ha dato quindi il via al corso aiutato dalla prima ballerina della Scala, Nicoletta Manni.