Chiara Ferragni e la frecciatina di Fiorello a Sanremo: lei reagisce con autoironia. E intanto Fedez...

Un anno fa era la star dell’Ariston, quest’anno ha visto da casa la prima serata del Festival. Il marito invece vola a Miami: da settimane sembrano fare vite separate e si parla di crisi

Chiara Ferragni e la story di Instagram in cui ride della frecciatina di Fiorello
Chiara Ferragni e la story di Instagram in cui ride della frecciatina di Fiorello

Milano – Alla voce “prenderla con nonchalance” su dizionario ieri sera ci sarebbe stata bene la foto di Chiara Ferragni. Come commentare diversamente l’approccio alla prima serata di Sanremo di quella che, l’anno scorso, era la star più attesa e indiscussa della kermesse e quest’anno “l’innominabile”? Un viaggio dalle stelle alle stalle lungo dodici mesi in cui è successo praticamente di tutto, indagine della Procura di Milano inclusa.

Impossibile sapere il vero stato d’animo dell’influencer, che ieri ha scelto un approccio autoironico, riuscendo a ridere – almeno pubblicamente – all’omaggio-frecciatina di Fiorello che ha realizzato un lungo striscione con queste parole “Ama pensati libero… è l’ultimo”, con un chiaro riferimento alla stola con cui l’anno scorso Chiara si autoincitava (e incitava tutte le donne): “Pensati libera”. Su Instragram ha ripostato una story in cui si vedeva lo striscione, commentandolo con due emoticon divertuite.

Mentre dodici mesi fa la 36enne, all’apice del successo, raccoglieva gli applausi dell’Ariston, della famiglia che la guardava da casa, del marito che la sosteneva da Sanremo, ieri sera ha vissuto una serata sanremese all’insegna della normalità: gruppo d’ascolto con gli amici e nemmeno in compagnia del marito, Fedez, che nel frattempo è volato a Miami. 

Tra l’altro, i due non si fanno vedere più insieme almeno pubblicamente e qualche giorno fa, al compleanno del papà di Fedez, Franco Lucia, lei e i bimbi erano i grandi assenti. C’è chi li dà per separati in casa (di spazio per non incrociarsi manco per sbaglio ce n’è). Vedremo...

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro